Mobilità annuale, sottoscritto il CCNI 2019/2022

Garantita la mobilità annuale

Sottoscritto lo scorso 12 giugno 2019 l’Ipotesi di Contratto Collettivo Nazionale Integrativo (CCNI) valido per il triennio 2019-2022 sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie.

Sebbene il contratto abbia una validità triennale, la mobilità annuale rimane garantita.

In particolare, sono garantite le assegnazioni provvisori con i requisiti previsti a prescindere dall’esito dei trasferimenti e passaggi di ruolo. È prevista una fase transitoria per le conferme delle utilizzazioni dei docenti dei licei musicali, ma si consentono anche le assegnazioni provvisorie. Resta confermata la possibilità, per i docenti privi di titolo, all’assegnazione provvisoria interprovinciale su posti di sostegno che hanno prestato per almeno un anno servizio sul sostegno o stanno concludendo i percorsi di specializzazione.