Tre milioni di euro per l’istituzione dei corsi jazz nei licei musicali

Tre milioni di euro per l’istituzione dei corsi jazz nei licei musicali

 

L’Associazione Nazionale Docenti, nella persona del Presidente Prof. Francesco Greco e del referente per gli strumenti jazz, M° Stefano Luigi Mangia, annuncia con grande soddisfazione l’approvazione da parte della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati dell’Emendamento Donno (n. 86.015).

L’emendamento prevede un fondo specifico di 3 milioni di euro a decorrere dall’anno 2021, al fine di ampliare l’offerta formativa dei licei musicali con l’istituzione dei corsi jazz e nuovi linguaggi musicali. Si tratta di un successo di grande portata per il comparto Istruzione e cultura. Un primo importante risultato di un alacre lavoro e di sinergiche volontà per promuovere la musica Jazz nel nostro Paese e il suo insegnamento.

L’AND, le Associazioni di Categoria (Federazione Nazionale Jazz Italiano, IJVAS, MIDJ, I-Jazz) e tutto il mondo del jazz italiano ringraziano i deputati che hanno sostenuto queste proposte, e tutti coloro che hanno lavorato per questo risultato, il quale potrà favorire una maggiore presenza del jazz nel nostro sistema culturale.