SPID, la chiave d’accesso ai servizi online della PA

da Redazione

Inail, Inps, Agenzia delle Entrate e altri fornitori di servizi pubblici gradualmente stanno passando allo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) come unica modalità di accesso ai servizi offerti online. Anche per la scuola, dal 1° marzo 2021 l’accesso dei nuovi utenti all’area riservata del Ministero dell’Istruzione può avvenire esclusivamente con credenziali digitali SPID, per gli altri utenti già in possesso delle credenziali il termine ultimo è il 30 settembre 2021.

L’utilizzo dello SPID è già necessario per tanti altri servizi, dalla Carta Docente, a NoiPA, alla piattaforma per i concorsi e procedure selettiva, alle Iscrizioni Online, agli aggiornamenti delle graduatorie. Inoltre, è necessario anche per i vari bonus tra cui Cashback, bonus cultura …

Per accedere ad Istanze On Line occorre essere abilitati al servizio, le indicazioni per chi non è ancora abilitato sono reperibili al seguente link “Istruzioni per l’accesso al servizio“.