Gennaio 19, 2022

banner2

Concorso infanzia e primaria, ai nastri di partenza

di Redazione

Il 13 dicembre 2021 si darà il via alle prove scritte sia per i posti comuni che di sostegno per infanzia e primaria. Si tratta della procedura ordinaria, bandita ad aprile 2020 e modificata, in relazione al Decreto Sostegni bis, con Decreto n. 2215 del 18 novembre. Come già anticipato non si terrà più una prova preselettiva, ma la procedura comprenderà una prova scritta, una prova orale e la valutazione dei titoli.

Il calendario e le sedi di esame per la prova scritta, secondo quanto comunicato dal Ministero, si verranno suddivisi con turni mattutini e pomeridiani fino al 21 dicembre. Tuttavia è stato precisato che potrebbero esserci delle modifiche a causa dell’andamento della diffusione del contagio da Covid19. Le sedi in cui si svolgerà l’esame vengono pubblicate dagli USR Elenco sedi esame e agli aspiranti è consigliabile controllare costantemente i siti di riferimento per eventuali modifiche, anche sino all’ultimo minuto. Per i posti comuni le prove si svolgeranno in più giorni, dato l’elevato numero di candidati, ma con lo stesso grado di selettività.

 

La prova scritta, sia per i posti comuni che di sostegno, è computer-based distinta per ciascuna procedura e ha la durata di 100 minuti, è composta da cinquanta quesiti sui programmi, di cui all’Allegato A del Decreto ministeriale n.325 del 5 novembre 2021, che prevede:

a. il programma di esame comune;

b. il programma di esame specifico per ciascuna procedura concorsuale.

Ciascun quesito consiste in una domanda a risposta multipla composta da quattro risposte, delle quali solo una è esatta e a ciascuna risposta corretta sono assegnati due punti, zero per ogni risposta errata o non data.

La prova è valutata al massimo 100 punti ed è superata da coloro che conseguono il punteggio minimo di 70 punti.

 

La prova è svolta e corretta nel completo anonimato del candidato. Il risultato è immediato, come comunicato dal ministero agli Uffici Scolastici regionali con nota del 26 novembre. L’aspirante attenderà, al termine della prova, presso la propria postazione, lo sblocco da parte del responsabile tecnico d’aula per visualizzare il punteggio ottenuto a seguito della correzione automatica del proprio elaborato eseguita dall’applicazione. Una volta visualizzato il punteggio, il candidato sarà tenuto ad inserire il proprio codice fiscale nell’apposito modulo presentato dall’applicazione, alla presenza del responsabile tecnico d’aula. A questo punto il responsabile d’aula effettua il salvataggio del backup della prova. Mentre il responsabile tecnico d’aula, terminata la procedura per raccogliere tutti i file di backup contenenti gli elaborati svolti, li caricherà sul sito riservato, e utilizzando il bottone “visualizza risultati” accerterà che le operazioni di caricamento sul sito riservato siano andata a buon fine per tutti i candidati. Una volta che tutti i risultati di tutti i candidati saranno stati raccolti, caricati e verificati, verrà stilato l’elenco dei candidati contenente cognome, nome, data di nascita ed il punteggio da loro ottenuto, che sarà poi stampato e allegato al verbale d’aula. Successivamente i candidati controfirmeranno il registro cartaceo d’aula per attestare l’uscita dopodiché potranno allontanarsi dall’aula. In un periodo successivo la commissione stilerà una graduatoria per la prova orale e provvederà tramite l’USR alla convocazione dei candidati.

Il ministero dell’Istruzione ha precisato che per sostenere le prove i candidati hanno l’obbligo di presentare il Green pass. La Certificazione verde COVID-19 viene generata in automatico e messa a disposizione gratuitamente nei seguenti casi: essere vaccinati; essere risultati negativi a un tampone molecolare nelle ultime 72 ore o antigenico rapido nelle 48 ore precedenti; essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti. I candidati potranno accedere all’interno dell’area concorsuale solo uno per volta ed è obbligatorio:

a. igienizzarsi frequentemente le mani con il gel contenuto negli appositi dosatori all’ingresso;

b. indossare, a pena di esclusione dalla procedura, per tutto il tempo di permanenza all’interno dell’area concorsuale, dal momento dell’accesso sino all’uscita mascherine filtranti FFP2 che coprano correttamente le vie aeree (bocca e naso) messi a disposizione ai candidati. Non sono ammesse in ogni caso mascherine chirurgiche e mascherine di comunità in possesso del candidato;

c. presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio (salvo motivate eccezioni). In tal caso il candidato utilizzerà un apposito sacco contenitore in cui deporre il bagaglio, da appoggiare, chiuso, lontano dalle postazioni;

d. non presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più dei seguenti sintomi riconducibili al virus          COVID- 19: temperatura superiore a 37,5°C e brividi; difficoltà respiratoria di recente comparsa; perdita improvvisa o diminuzione dell’olfatto, perdita o alterazione del gusto; mal di gola;

e. non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID19;

f. sottoporsi alla rilevazione della temperatura corporea. Qualora la temperatura corporea rilevata risulti superiore ai 37, 5 C°, il candidato non potrà accedere all’area concorsuale.

Il candidato è tenuto a mantenere le adeguate distanze dalle persone presenti.

A tutti i candidati i migliori auguri!

 

Avvisi Usr in aggiornamento

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Liguria

Sardegna

Marche

Lombardia

Umbria

Toscana

Piemonte

Abruzzo

Lazio

Calabria

Campania

Molise

Sicilia

Puglia

Veneto

Basilicata

Image

SEDE LEGALE

AND, Viale degli Alimena, 61
87100 Cosenza
Tel. +39 0984645690 - 098427572

© 2021 AND. All Rights Reserved

Image
Policy Cookie

Questo sito utilizza dei cookie che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie o negare il consenso cliccando su "Leggi Informativa". Proseguendo la navigazione o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.