Novembre 29, 2021

banner2

Carta del docente, perchè non inserire anche gli smartphone?

di Redazione

Riceviamo e pubblichiamo


Carissimo Presidente,

ho un’osservazione da farle che spero potrà fare propria e portare avanti.                                                                                                                                                                   Tutti i giorni, sia per motivi di connessione sia per inadeguatezza dei pc, mi trovo, e non sono l’unica, ad utilizzare lo smartphone a scopo didattico (appello, indicazioni circa la lezione e i compiti assegnati, registrazione voti, consegna materiale sulle classi virtuali, lettura circolari agli alunni ecc.). Da quando sono entrata in ruolo ho sempre utilizzato il bonus per l’acquisto corsi e, nell’ultimo anno, per l’acquisto di un tablet che tuttavia non utilizzo perché la scuola non ha una copertura internet tale da supportare anche i collegamenti con device esterni.                                                                                                                                                                                                                                      

Mi chiedo perché, essendo lo smartphone usato a scopo didattico sia in classe sia da casa (richieste studenti tramite mail, gestioni colloqui genitori, lettura circolari che arrivano anche in orari non da ufficio) non possa rientrare nei beni acquistabili con la carta docente.

                                                                                                                                         

Sperando che possa portare l’argomento all’attenzione di chi può cambiare le cose le auguro buona serata.

Lettera firmata

Image

SEDE LEGALE

AND, Viale degli Alimena, 61
87100 Cosenza
Tel. +39 0984645690 - 098427572

© 2021 AND. All Rights Reserved

Image
Policy Cookie

Questo sito utilizza dei cookie che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie o negare il consenso cliccando su "Leggi Informativa". Proseguendo la navigazione o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.